Mi chiamo Anna Rita Properzi e sono nata in una bellissima città della Tuscia, Tuscania.

Da tanti anni sono una Guida Turistica e la soddisfazione più grande nel mio lavoro è leggere lo stupore e la gratitudine dei visitatori che accompagno nella scoperta del nostro patrimonio artistico, culturale e naturalistico. Amo i luoghi importanti, ma ancor di più amo i piccoli borghi autentici, veri scrigni di tesori e di umanità. La mia terra è stata la culla della civiltà Etrusca, ma ogni epoca ha lasciato splendide testimonianze.

Come nelle belle pagine dei racconti del Gran Tour, quello che io sogno per i miei turisti è un viaggio attraverso le emozioni che si possono ricevere da un tour speciale che permette di entrare nella vita reale dei borghi, nelle tradizioni attraverso la cucina tipica di ogni città, il lavoro degli artigiani e le chiacchiere scambiate con gli abitanti del posto. Amo far scoprire luoghi ricchi di storia dal periodo etrusco, medievale e rinascimentale assaporandone lentamente la bellezza, prima attraverso la visione del paesaggio così diverso in pochi chilometri, e poi entrando nella penombra delle tombe etrusche dipinte 2500 anni fa o sotto la luce suggestiva delle chiese romaniche, nel verde nei giardini all’italiana, tra i dipinti delle splendide ville rinascimentali e delle dimore storiche.

Negli anni il confine delle città è divenuto per me troppo stretto e ho sentito il bisogno di andare a scoprire quello che c’è oltre le mura, oltre la strada, lungo i sentieri non più utilizzati dall’uomo ma così belli da lasciare senza respiro. Solo così si possono scoprire necropoli, strade scavate nella roccia, romitori, e meraviglie naturali come i nostri boschi secolari, i fiori o le erbe commestibili. Così sono diventata anche una Guida Ambientale Escursionistica Aigae, specializzata per la conduzione in natura nei trekking uniti all’interpretazione del paesaggio. E adesso che cosa aspettate? Non vi resta che venire a trovarmi.

Lasciatevi guidare nel mondo arcaico dei nostri antenati e il vostro viaggio vi farà sentire a casa. Ogni sera al ritorno e durante i momenti conviviali vi ritroverete a scambiare impressioni sulle infinite bellezze offerte da ogni luogo visitato e assaporerete già la sorpresa del nuovo giorno.