A questa passeggiata archeologica e naturalistica si può abbinare nel pomeriggio la visita della caratteristica città di Vitorchiano costruita su una rupe di peperino che ne costituisce la naturale fortificazione. Il borgo conserva perfettamente un centro storico medievale a pianta circolare dove si possono ancora ammirare le abitazioni con le caratteristiche scale a profferlo e splendide fontane del 1200 realizzate dagli abili scalpellini locali nella pietra vulcanica abbondante nella zona chiamata peperino.

 

Dal 1990 Vitorchiano offre una nuova attrazione molto originale, l’unico Moai scolpito nel mondo al di fuori dell’isola di Pasqua, nella pietra locale da artisti Maori.